Sono nata e cresciuta a Roma, ma la passione per la moda e, in particolare per l’artigianalità, posso dire sia nata prima di me. La mia bisnonna infatti, aveva un Atelier a Tripoli, in Libia, presso la corte di Italo Balbo.

Le mie esperienze di studio (laurea allo IED di Roma, diversi stage a Londra e in Italia su alta sartoria, modellistica e ricamo) mi hanno dato una visione completa di come si crea un abito. Partendo dal tocco della matita sul foglio, che disegna le linee, alla scelta dei tessuti, alla forbice che taglia e alla mano che cuce e ricama, si dà quasi un’anima ad ogni abito che risulta unico, speciale per ogni donna che lo indossa.

Amo vestire un tipo di donna femminile, sensuale, delicata e sognatrice, ma allo stesso tempo, anche molto forte, determinata, originale e sicura di sè. Tutto ciò giocando sui tessuti, preziosi e leggeri, applicati su capi tradizionalmente maschili, e viceversa, rivisitati accuratamente per vestire la “mia donna”. E’ un pensiero nato da due passioni che porto con me dall’infanzia: la danza e la vela.

Due sport che ho praticato per molti anni e che mi hanno insegnato i due spiriti insiti in ogni donna: la delicatezza eterea, la femminilità e la forza, il coraggio, la determinazione. Ho deciso di tornare in Italia con il mio bagaglio esperienziale, per fondare il mio Brand, rigorosamente Made in Italy, offrendo un valore aggiunto ai miei studi e alla mia passione.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.